Bonus idrico

BONUS SOCIALE IDRICO (BONUS ACQUA)


bonus-acqua-120x

 

Dal 1 luglio 2018 sarà possibile richiedere il bonus sociale idrico o bonus acqua per la fornitura di acqua.

Si tratta di una misura volta a ridurre la spesa per il servizio di acquedotto di una famiglia in condizione di disagio economico e sociale. 

Consente di non pagare un quantitativo minimo di acqua a persona per anno. Tale quantitativo è stato fissato in 50 litri giorno a persona (18,25 mc di acqua all'anno), corrispondenti al soddisfacimento dei bisogni essenziali.

Hanno diritto ad ottenere il bonus acqua gli utenti diretti (con contratto di fornitura intestato direttamente ad un componente del nucleo familiare) ed indiretti (cioè con contratto di fornitura condominiale) del servizio di acquedotto in condizioni di disagio economico sociale, cioè che sono parte di nuclei familiari:

- con indicatore ISEE non superiore a 8.107,5 euro;

  • - con indicatore ISEE non superiore a 20.000 euro se con almeno 4 figli a carico.
  • La domanda per ottenere il bonus acqua va presentata, in forma di autocertificazione, presso il proprio Comune di residenza utilizzando gli appositi moduli che verranno pubblicati sul sito www.arera.it o sul sito www.sgate.anci.it .
  • Per maggiori informazioni vi invitiamo a consultare il sito www.arera.it

 

 

Anutel IUC2018

Applicativo ANUTEL per il conteggio dell'IMU

(Ricordiamo che il conteggio TASI verrà inviato ai contribuenti direttamente dal Comune)

banner calcoloiuc 18-150x75

 

Pagina Facebook

Seguici su Facebook!

facebook

 

Riciclo garantito

Art Bonus

logo artbonus

Bussola della trasparenza

 

bussola-report

Traduttore Automatico

Italian English French

Gallerie Fotografiche

Link utili

Deposito File

Area Riservata

Accessibilità