Seguici su
Cerca

Associazione Amici Della Rostania


Descrizione

L'Associazione è sorta nel 1966 quando un gruppo di giovani nell'ambito dell'Unione Giovanile della Chiesa valdese di San Germano, deciso di sistemare il giardino e la casa parzialmente distrutta durante l'ultima guerra per recuperare e valorizzare il Giardino botanico Rostania, che sorge al limite di un bosco di faggio in località Pragiassaout, da cui si spazia sulla bassa val Chisone e sulla pianura pinerolese. Il Giardino era stato fondato nel 1901 dalla Società Valdese di Utilità Pubblica di Torre Pellice per onorare la memoria di Edoardo Rostan, medico sangermanese, studioso ed appassionato collezionista di piante, scopritore di alcune specie tra cui la Genziana Aostani, nonché sostenitore del patrimonio storico, etnico e linguistico delle Valle valdesi.

Grazie al contributo dell'Assessorato alla montagna della Provincia di Torino, nella primavera del 1986 sono state messe a dimore oltre 3000 piante. Oltre ad aver sistemato e riattato l'edificio esistente e reimpiantato nuove specie erbacee ed arbustive, l'Associazione provvede periodicamente alla manutenzione del giardino della casa, promuove iniziative culturali, ecologiche e ricreative, e periodicamente organizza incontri, giornate comunitarie e campi per i ragazzi.

Foto

Associazione Amici Della Rostania


ResponsabileResponsabile: Long Sergio

IndirizzoIndirizzo: Via Scuole n. 9 c/o Municipio


Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Valuta da 1 a 5 stelle la pagina

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà? 1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri